Verona Minor Hierusalem “Rinascere dal cielo” 12 ottobre 2019

Sabato 12 Ottobre alle ore 13.45 avrà luogo il percorso “Rinascere dal Cielo” con punto di ritrovo presso la chiesa di San Tomaso Cantauriense, che ci darà la possibilità di compiere un pellegrinaggio nelle zone magari meno note di Verona, ma sicuramente piene di fascino e di storia e di visitare alcune chiese poco conosciute.

PROGRAMMA

L’itinerario avrà inizio alle ore 13.45 con ritrovo e visita, alle ore 14.00, della chiesa gotico-romanica  di San Tomaso Cantauriense, sita in stradone S. Tomaso n. 1,  il cui organo fu suonato da Mozart nell’anno 1770 quando passò per la città di Verona.                                    Si raggiungerà poi la chiesa di San Paolo in Campo Marzio, dove  è conservato il  dipinto del Veronese la ‘Pala Argentea’ con Madonna con Bambino e Santi.   Successivamente si visiterà la chiesa di Santa Maria del Paradiso, in cui sono conservate le reliquie dei Santi Gerosolimitani (Cavalieri ospitalieri, Cavalieri templari e Ordine teutonico) e quelle legate ai Santi  fondatori di istituti veronesi.              Si proseguirà visitando la chiesa dei Santi Nazaro e Celso, ove ci  sono le spoglie dei martiri Nazaro e Celso, poste in un sacello paleocristiano. Inoltre si possono ammirare le opere di pregio attribuite a FarinatiBadile, Brusasorzi, Dai Libri e Montagna.            Verso le ore 17.00  l’itinerario si concluderà presso la chiesa di Santa Toscana, che aveva funzione di ospedale gerosolimitano, impiegato per fornire assistenza ai cavalieri impegnati nelle crociate. Posto nella via Postumia, era un luogo di ristoro e  riposo per i  pellegrini diretti in Terra Santa. La chiesa (in cui si trovano le spoglie della Santa) fu meta di moltissimi suoi devoti, tanto che nel 1524 fu deciso di intitolare la chiesa proprio alla Santa.  La chiesa conserva inoltre  numerose opere pregevoli come il Compianto sul Cristo morto, opera dell’intagliatore Giovanni Zebellana, e il trittico di Liberale da Verona.  Al termine delle visite seguirà un buffet finale alle ore 18.30.

E’ prevista una quota di partecipazione pari a 17 euro (auricolari compresi).

Il numero dei posti è limitato.

E’ necessario confermare a mezzo mail la presenza entro e non oltre Martedì 8 Ottobre p.v.